"Vi prego, non lasciate che il mio Cuore pianga con lacrime di sangue per le anime che si perdono nel peccato. Perciò, cari bambini, pregate, pregate, pregate!"

Chi non può restare commosso davanti alla sua Madre Divina che piange con lacrime di sangue? Il compassionevole e misericordioso Cuore della miglior Madre deve piangere con le lacrime di sangue per avvertire i Suoi bambini miserabili alla penitenza ed i sacrifici che mostrerà per la salvezza dalla distruzione eterna. Oggi, quando i venti del dubbio, della disperazione e della paura soffiano e attaccano il scudo della fede sempre più forte e più spietatamente, due Cuori misericordiosi donano intero amore, grazia e il perdono alle anime ferite sconsiderate e separate dal patrimonio eterno offerto sul palmo di due mani tenere e affidabili.

La Maddona ci invita a donarLe i nostri cuori anche noi, a pulirli con il splendore della Sua presenza e con la purezza della Sua Voce che si espande per la montagna della salvezza rifluendo nelle nostre anime un parte del Cielo della Madre come il fiume misericordioso che laverà dal fango tutti i bambini caduti nel peccato. Nel frattempo la nostra Madre brama per la nostra preghiera, vedendo che per la Chiesa e per l'umanità è venuta una prova dolorosa e sanguinosa, cerca le anime semplici e buone veramente fedeli a Lei pronte a dare se stesse versando le loro vite nella salvezza del Gran piano di Dio.

La Santissima Vergine Maria viene, nel nome di Suo Figlio, a parlare "a quelli che Lui ha salvato con il proprio sangue" e perciò nei nostri giorni appare la nostra miglior Madre e piange con le lacrime di sangue. Può il viso doloroso e la guancia tenera della Madre bagnata con le lacrime stimolare quelli che fin ora stavano fuori a rispondere all'invito della loro Madre Divina che soffre per il loro bene e che la "aiutano" – come Lei dice – "con i loro sacrifici e preghiere salvare il mondo". Una volta la Madonna ha mostrato nell'apparizione a Mirjana che pensa a lei e su quante lacrime sparge guardando i suoi figli che si annegano nel mare del peccato non volendo accettare la mano della salvezza, sorifindano sempre più nel sotterraneo dell'inferno distrutti e separati negli spazi del Maligno.

Possono le lacrime della Madre bagnare i cuori congelati dei nostri fratelli e sorelle e scongelare il ghiaccio con il Suo calore e tenerezza, far tornare indietro i bambini fuori strada e allegarli indietro alla fonte dell'amore eterno. "Pregate, pregate, pregate.... cari bambini!" Oh Maria, triste Maria. Il Tuo grembo non era congelato dalla vendetta e dall'odio, ma è pulito con dolore, cosiché addesso con il grembo pulito hai scaldato il corpo freddo del Tuo Figlio torturato, come allora a Betlemme. Lo mostravi addesso morto come allora nel tempio, quando l'hai portato per mostrarLo al Signore come Tuo Figlio Primogenito. Hai vissuto con dolore le parole profetiche di Simeone che la spada del dolore pungerà il Tuo Cuore materno.

Maria, grazie che non sei stata spaventata con il dolore e che non sei scappata. Ti ringrazio per la fedeltà. Vorrei consolarTi e farTi felice con la mia vita e con il mio amore. Perciò addesso mi dedico a Te e mi metto a Tua disposizione, oh Maria.

Accetta anche l'intera Chiesa sotto la Tua protezione, particolarmente in questi tempi duri. Accetta, oh Maria, tutte le persone e fa' che tutti diventino accettati. Che il Tuo grembo di madre scaldi ogni cuore e ogni anima che si congela e tormenta nel peccato. Che tutte le persone tramite il Tuo grembo di madre diventino fratelli e sorelle e che la pace si espande come il fiume per tutto il mondo tramite la Tua intercessione, sìi la Madre ai bambini abandonati. E che tali non esistano più. Che tramite il Tuo grembo materno nascano nuove famiglie piene di pace e d'amore!
Maria, Madre, carezza con la Tua mano dolce tutti quelli che Ti cercano e anche quelli che non Ti cercano perché è difficile essere senza madre. Prega allora a tutte le madri che siano fedeli alla loro maternità. E abraccia e rinnuova tutti noi e la Chiesa, perché tutta la Chiesa Ti guarda come la stella dell'ultima salvezza.

loading...
Osmrtnice ba

Zanima te i ovo?
Pjevačica Gwen Stefani neće se udati za country zvijezdu sve dok Katolička crkva ne odobri poništenje braka: "Oni će čekati"
11. Dicembre 2019.
Pridružite nam se na Viberu popup-image
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.